ITALIA, ROTAZIONE SETTORIALE IN ATTO: SU QUALI TITOLI? -7 MAGGIO 2024

Stanno prendendo corpo degli interessanti segnali di rotazione settoriale sul nostro listino azionario.

Nel settore media, tecnologia ed alimentare – che sul nostro indice guidato dalle banche sono stati penalizzati negli ultimi periodi, addirittura anni – alcuni titoli azionari stanno mettendo in mostra i primi segnali di spinta davvero rilevanti con la rottura di livelli tecnici che potrebbero proludere in alcuni casi ad allunghi anche consistenti.

I titoli sono i seguenti: CAIRO COMMUNICATION, CAMPARI, ELES e MFE (Media for Europe).

Si tratta di realtà che per vari motivi sono state dimenticate a lungo, che presentano indebitamenti contenuti e che per varie ragioni (più speculative nel casi di MFE che sta prendendo l’iniziativa con la controparte Prosiebensat, più strutturali come nel caso di ELES) stanno tornando alla ribalta in quella che ha tutto l’aspetto di essere una rotazione settoriale, che sarebbe estremamente salutare per il listino italiano.

Alcuni di questi titoli (in particolare ELES) sono illiquidi e quindi presentano un profilo di rischio aggiutivo.

Ricordiamo inoltre che, come sempre quando si tratta di investimenti in borsa, il rispetto di livelli di STOP LOSS é elemento fondamentale ed imprescindibile.

IN SINTESI: permangono dei rischi ricollegati principalmente alle tensioni geopolitiche e al rischio volatilità. Dati macro ed analisi tecnica confermano comunque il buono stato di salute delle Borse internazionali, con un’economia che si sta gradualmente riprendendo e che sta dimostrando una forte resilienza nonostante il contesto difficile. Per tutti i dettagli del caso e la nostra strategia completa si può leggere il report  qui sotto.

PER L’ULTIMO REPORT DI ANALISI INTEGRATA E LA NOSTRA STRATEGIA SULLE BORSE CLICCA QUI

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora