Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari e Trading: Una Guida Completa

In questo articolo chiariremo cosa si intende per Analisi Tecnica – che è una delle discipline chiave usate dall’Analisi Integrata di Cesano Finanza, assieme ad analisi Macroeconomica, Fondamentale e della Volatilità, da qui il termine Integrata –  e come essa può aiutarti a prendere decisioni nel mondo del trading e degli investimenti finanziari.

 

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER  DI ANALISI INTEGRATA PER RICEVERE GRATUITAMENTE TUTTI I SEGNALI IN TEMPO REALE – QUI A FONDO PAGINA

Cos’è l’Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari

Definizione

L’Analisi Tecnica (che é una delle fondamentali metodologie che l’Analisi Integrata incorpora, insieme ad analisi della volatilità ed analisi macroeconomica) è una metodologia utilizzata da trader ed investitori per prevedere i movimenti futuri dei prezzi delle attività finanziarie. Si basa sull’analisi di dati storici di mercato, come prezzi (massimi, minimi, apertura e chiusura) e volumi, all’interno di un certo time-frame (intraday o multiday). L’obiettivo é quello di identificare pattern e tendenze che possono suggerire futuri sviluppi.

 

Scopo dell’Analisi Tecnica

L’obiettivo principale dell’Analisi Tecnica è quello di aiutare i trader e gli investitori a prendere decisioni di trading/investimento informate e coerenti, riducendo l’incertezza e aumentando le probabilità di successo.

 

Trader o Investitori?

Quale è la differenza tra queste due categorie di operatori? In maniera estremamente sintetica potremmo dire che un trader è generalmente considerato come un soggetto che scambia titoli su orizzonti temporali di breve (intraday, massimo qualche giorno) mentre un investitore ha orizzonti di investimenti di più lungo periodo (medio periodo, o portafoglio).
Noi non faremo differenza tra le due categorie visto che l’Analisi Integrata  può essere utilizzata anche per aprire operazioni che durano qualche giorno, ma bisogna precisare che la metodologia di Cesano Finanza è nata come metodologia con obiettivi di medio periodo, per aiutare gli Investitori ad identificare precisi punti di Entrata/Uscita dai mercati per gestire un portafoglio di titoli azionari/strumenti finanziari e cavalcare i trend sin dalle prime fasi grazie anche (ma non solo) agli input forniti dall’Analisi Tecnica.

Importanza dell’Analisi Tecnica

Vantaggi dell’utilizzo dell’Analisi Tecnica

L’Analisi Tecnica offre diversi vantaggi ai trader/investitori. Alcuni di essi includono:

  • Identificazione delle tendenze di mercato
  • Rilevamento di punti di ingresso e uscita potenziali
  • Valutazione del rischio e delle opportunità di trading

Per Cesano Finanza l’Analisi Tecnica, opportunamente utilizzata ed unita ad altre metodologie di analisi, è insostituibile e fondamentale nel market timing (punti in entrata ed uscita dai mercati) e nell’operare con profitto sulle Borse di tutto il mondo.

Ruolo nell’ambito del Trading

Nel mondo del trading finanziario, l’Analisi Tecnica svolge un ruolo cruciale, poiché aiuta i trader a prendere decisioni informate e a pianificare strategie di trading efficaci. (Esempio di Analisi delle Tendenze sull’indice greco ASE)

 

Concetti Chiave dell’Analisi Tecnica

Trend e Tipi di Trend

Il trend rappresenta la direzione generale dei prezzi di un’attività finanziaria. Esistono tre tipi di trend:

Supporti e Resistenze

I livelli di supporto e resistenza sono prezzi chiave in un grafico che tendono a respingere i movimenti dei prezzi verso l’alto o verso il basso (vedi questo Report).

Indicatori Tecnici più Comuni

Gli indicatori tecnici sono strumenti matematici utilizzati per analizzare i dati di mercato e identificare pattern e segnali di trading. Alcuni degli indicatori più comuni includono:

  • Media Mobile
  • RSI (Relative Strength Index)
  • MACD (Moving Average Convergence Divergence)
  • Bollinger Bands

I Tipi di Grafici

Grafici a Candele Giapponesi

I grafici a candele giapponesi sono una forma popolare di rappresentazione dei dati di mercato. Ogni candela rappresenta un periodo di tempo specifico e mostra il prezzo di apertura, il prezzo di chiusura, il prezzo massimo e il prezzo minimo dell’attività finanziaria. (Esempio di grafico a candele e studio della volatilità)

Grafici a Barre

I grafici a barre forniscono una rappresentazione visuale dei dati di mercato, mostrando il prezzo di apertura, il prezzo di chiusura, il prezzo massimo e il prezzo minimo dell’attività finanziaria sotto forma di barre verticali.

Grafici a Linee

I grafici a linee sono il tipo più semplice di rappresentazione dei dati di mercato. Ogni punto rappresenta il prezzo di chiusura dell’attività finanziaria in un determinato periodo di tempo, e i punti sono collegati da una linea continua.

 

Analisi dei Pattern (alcuni spunti)

Triangoli

I triangoli sono pattern di prezzo che mostrano una fase di consolidamento in cui i movimenti dei prezzi si restringono formando una figura triangolare. Sono indicativi di una possibile rottura del prezzo in una direzione specifica (Vedi questo esempio).

Teste e Spalle

Il pattern teste e spalle è un modello di inversione di tendenza che consiste in tre picchi consecutivi, dove il secondo picco (la testa) è più alto dei picchi laterali (le spalle). (Vedi questo esempio).

Doppio Massimo e Doppio Minimo

Il pattern doppio massimo è un segnale di inversione di tendenza che si verifica quando il prezzo forma due picchi di altezza simile, seguiti da un movimento al ribasso. Il pattern doppio minimo è simile, ma indica una potenziale inversione al rialzo.

WEDGE

Sono figure  nelle quali l’oscillazione delle quotazioni si va restringendo. Sono figure di continuazione e generalmente si sviluppano in direzione opposta al trend primario originario. Al loro completamento il grafico riparte nella direzione del trend originario ( esempio di Analisi)

 

Cesano Finanza utilizza in maniera particolare l’Analisi delle tendenze (trend crescente, decrescente…) le figure di analisi tecnica (di inversione e continuazione) ed i pattern di prezzo (frattali, wedge, triangoli rialzisti e ribassisti etc…) come strumenti per aiutare a  prendere decisioni di trading/investimento/portafoglio

Strategie di Trading

Strategie di Trading di breve termine

Le strategie di trading a breve termine sono progettate per essere eseguite entro un breve periodo di tempo, spesso pochi giorni o poche ore. Esse si concentrano su movimenti di prezzo a breve termine e possono coinvolgere strumenti come il day trading e lo scalping.

Strategie di Trading di lungo termine

Le strategie di trading a lungo termine sono progettate per essere mantenute per un periodo prolungato, spesso mesi o anni. L’Analisi Integrata può mantenere un portafoglio un titolo a lungo (anche mesi) se le tendenze e le aspettative sono positive. Tutto questo sempre con un rigoroso controllo del rischio. Spesso l’operatività “nervosa” è nemica del profitto: bisogna imparare a lasciar correre le posizioni e sfruttare a fondo i trend. (Vedi questo esempio)

Strategie di Trading di tendenza

Le strategie di trading di tendenza si basano sull’identificazione e il monitoraggio delle tendenze di mercato. I trader cercano di seguire il trend fino a quando non si verifica un segnale di inversione. (Vedi questo esempio di chiusura totale posizioni, grazie all’Analisi Integrata, prima del Covid)

Altri Indicatori

Volume

Il volume è un indicatore che mostra la quantità di pezzi scambiati di un’attività finanziaria in un determinato periodo di tempo. Un aumento del volume può aiutare ad identificare (a volte, non sempre) un’accelerazione del movimento dei prezzi.

Media Mobile

La media mobile è un indicatore che calcola il prezzo medio di un’attività finanziaria in un determinato periodo di tempo. Essa aiuta a identificare la direzione generale dei prezzi.

RSI (Relative Strength Index)

L’RSI è un oscillatore che varia da 0 a 100 e misura la forza di un’attività finanziaria confrontando i guadagni e le perdite recenti. Un valore superiore a 70 indica un’attività finanziaria ipercomprata, mentre un valore inferiore a 30 indica un’attività finanziaria ipervenduta.

Questi sono solo alcuni esempi: in talune occasioni Cesano Finanza utilizza anche questi strumenti.

Gestione del Rischio nel Trading

Stop Loss e Take Profit

Lo stop loss e il take profit sono livelli predefiniti in una posizione di trading che indicano i punti in cui un trader vuole chiudere una posizione per limitare le perdite o garantire i profitti.

Dimensione delle Posizioni (o size in inglese)

La dimensione delle posizioni si riferisce all’importo di denaro che un trader investe in una singola operazione di trading. Gestire correttamente le dimensioni delle posizioni (size) è essenziale per la gestione del rischio.

Diversificazione del Portafoglio

La diversificazione del portafoglio è una strategia che consiste nell’investire in una varietà di attività finanziarie e in una pluralità di mercati con la finalità di ridurre il rischio.

A Cesano Finanza siamo specializzati in Borse Valori e mercati azionari internazionali.

Psicologia del Trading – L’importanza di una metodologia che funzioni davvero!

Emozioni e Decisioni nel Trading

Le emozioni possono influenzare notevolmente le decisioni di trading di un individuo. La paura e l’avidità possono portare a decisioni impulsive e irrazionali, che sono per definizione perdenti.

Come gestire lo stress nel Trading

Il trading può essere stressante, specialmente durante periodi di alta volatilità di mercato. La cosa principale e più importante per eliminare lo stress è di AVERE UNA METODOLOGIA TESTATA E CHE FUZIONI: i mercati finanziari devono essere affrontati con un approccio scientifico e che abbia portato risultati postivi nel corso del tempo. Non ci si può improvvisare trader o investitori. Alcuni strumenti per gestire lo stress, come la meditazione e la pratica della consapevolezza, possono aiutare i trader a mantenere la calma e a prendere decisioni ponderate, rispettando la propria metodologia (che è la base per un investimento/trading profittevole) ed insegnando a non agire mai d’impulso.

Strumenti e Risorse per l’Analisi Tecnica

Software di Analisi Tecnica

Esistono numerosi software di analisi tecnica disponibili, che offrono una vasta gamma di strumenti e indicatori per l’analisi dei dati di mercato.

Siti Web e Fonti di Informazione

I trader possono accedere a siti web e fonti di informazione affidabili per ottenere notizie di mercato, analisi e aggiornamenti economici.

Come Scegliere un Broker

Regolamentazione e Sicurezza dei Fondi

La scelta di un broker regolamentato e affidabile è essenziale per garantire la sicurezza dei fondi e delle informazioni personali.

Tipi di Conti e Spread

I broker offrono diversi tipi di conti con spread variabili o fissi. È importante scegliere il tipo di conto che si adatta alle esigenze di trading/investimento di un individuo.

L’Importanza della Formazione nel Trading

Corsi di Trading

Partecipare a corsi di trading può aiutare i trader a sviluppare competenze e conoscenze di analisi tecnica/fondamentale/macroeconomica e strategie di trading.

Libri e Risorse didattiche

La lettura di libri e l’accesso a risorse didattiche possono fornire una solida base di conoscenze nel campo dell’analisi tecnica e del trading finanziario.

Conclusioni

L’Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari è uno strumento potente che può aiutarti a prendere decisioni informate e adottare strategie efficaci nel mondo del trading. Con una solida comprensione dei concetti chiave e delle strategie di trading, puoi migliorare le tue possibilità di successo e raggiungere i tuoi obiettivi di trading/investimento. Si tratta di uno strumento importantissimo per aiutare a prendere decisioni di investimento/trading.

Ricordati che non ci si improvvisa Trader o Investitori: bisogna avere una metodologia che funzioni e che sia testata ed è questa la vera ed unica chiave del successo. Chi opera sui mercati deve sapere esattamente cosa sta facendo e perché lo sta facendo.

Cesano Finanza utilizza l’Analisi Tecnica integrandola (da qui il nome ANALISI INTEGRATA) con altre branche dell’Analisi Finanziaria, con la finalità di aumentare in maniera esponenziale le percentuali di successo. La metodologia viene insegnata da Gianluigi Cesano anche all’Università di Torino presso la S.A.A. (Scuola di Amministrazione Aziendale) nel Master in Wealth Management.

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora