IL LETARGO DI ALCUNI

Alcuni indici pigreggiano (il nostro FTSE MIB ad esempio) mentre i dati macro fortemente anticipatori sono in fase di consistente ritracciamento. Ciònonostante l’impostazione grafica positiva di molti indici, una crescita che continua e la bassa volatilità ci spingono a mantenere le nostre posizioni. Molto bene il NASDAQ sui cui siamo esposti da tempo.

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora