TESLA MOTORS IN RIPARTENZA? -27 GIUGNO 2024

TESLA viene da anni difficili.

Dopo il boom di qualche anno fa (tra il 2019 e il 2021) le quotazioni del produttore di veicoli elettrici per antonomasia hanno patito non poco, rimanendo inseriti in un percorso di crescita di lungo periodo (trendline crescente in rosso con partenza nel 2020), anche se é pure presente una trendline decrescente con origine dai massimi assoluti del titolo.

Graficamente potremmo essere ad un punto di svolta: il grafico sta fornendo i primi segnali di forza, ed il superamento di quota 200 dollari, che sta mostrando segnali di potersi concretizzare, paleserebbe un segnale rialzista con primo obiettivo in area 220/230 euro e di seguito verso i precedenti massimi assoluti in area 400 dollari circa. Area 230 é ricca di resistenze e pertanto potrebbe richiedere del tempo per essere vinta al rialzo.

Da punto di vista fondamentale il consensus prevede margini in crescita per i prossimi esercizi con un utile per azione (EPS) che dovrebbe raddoppiare nel giro di una paio di anni (al 2026). Rispetto al passato é presente una notevole liquidità (attesa in progressiva crescita anch’essa) da utilizzare per progetti ed investimenti, che sono indispensabili in un settore così tecnologico. Da notare inoltre che il gruppo ha cominciato ad allargare in maniera consistente i propri orizzonti dedicandosi con crescente impegno alla robotica e ai robotaxi (con annunci attesi a breve) oltre alla consueta attività di produttore di auto elettriche. I multipli attesi non sono bassi (P/E exp a 45 circa al 2026), ma evidentemente le aspettative di crescita del gruppo da parte del mercato continuano ad essere consistenti.

Come sempre la posizione va gestita con livelli di stop loss.

PER L’ULTIMO REPORT DI ANALISI INTEGRATA E LA NOSTRA STRATEGIA SULLE BORSE CLICCA QUI

È online un nuovo Report di Analisi Integrata dal titolo: ""RALLENTAMENTO?""
Leggi ora