DAX TEDESCO IN SOFFERENZA – 3 OTTOBRE 2023

Tra gli indici europei che stanno patendo maggiormente in queste ultime settimane troviamo il DAX, principale indice borsistico tedesco.

I dati macro di ciclo economico (PMI Markit) indicano una congiuntura tedesca in fase recessiva, ed anche gli indicatori anticipatori quali il SENTIX e lo ZEW sono in una fase di difficoltà ormai da parecchi mesi. L’indice IFO, dal canto suo, sta mostrando un certo recupero della componente relativa alle aspettative ma la situazione ancora troppo fragile per poter cantare vittoria ed attendersi a breve una ripresa delle tendenze rialziste.

La situazione della Germania é in effetti difficile. Basti pensare che il modello economico dello stato Tedesco é da decenni basato su:

  • Energia/gas a basso prezzo dalla Russia
  • Esportazioni in CINA e paesi emergenti a sorreggerne il ciclo economico: circa il 45% delle esportazioni europee in Cina sono di origine tedesca

Pertanto in un contesto nel quale 1) il COVID ha stravolto le catene di approvvigionamento e 2) la guerra in Ucraina ha sparigliato le carte nel mondo energetico e degli assetti geopolitici, il modello economico tedesco é a forte rischio.

In sostanza la Germania si ritrova a dover cambiare molto velocemente il proprio modello economico, cosa estremamente difficile e complessa, e senza avere al momento delle alternative davvero valide.

La Borsa tedesca comincia pertanto a patirne le conseguenze, e dal grafico si può notare come la tendenza di medio periodo sia ormai diventata moderatamente ribassista: il canale crescente che ne sorreggeva le tendenze fino a qualche settimana fa non é più valido.

Al momento non abbiamo alcuna esposizione di portafoglio sul mercato tedesco: a partire dalla data del 18 Agosto abbiamo decisamente ridotto la nostra esposizione sul comparto azionario (per vedere quella attuale é sufficiente andare a pagina 8 del report scaricabile gratuitamente al link qui sotto). Riteniamo che sia indispensabile un approccio decisamente prudente allo stato attuale delle cose.

Rimaniamo in attesa delle prossime pubblicazioni macro ed evoluzione tecnica degli indici per, eventualmente, apportare modifiche.

PER LA STRATEGIA SULLE BORSE DI CESANO FINANZA CLICCA QUI E SCARICA GRATUITAMENTE IL REPORT

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora