DEUTSCHE BANK: RIMANIAMO FUORI DA BANCARI E FINANZIARI – 24 MARZO 2023

In data 13 Marzo Cesano Finanza ha ridotto drasticamente le proprie posizioni di Portafoglio ed in particolare abbiamo azzerato l’esposizione sui titoli bancari e finanziari in genere.

Anche se non é detto che la crisi bancaria degeneri e porti ad un nuovo contesto recessivo, indubbiamente il rischio esiste. Se da un lato é vero che le tensioni sui titoli finanziari possono essere controllate oggi più agevolmente di ieri viste le precauzioni messe in atto negli ultimi anni a livello di normative e buffer  di capitale, é anche vero che una volta che una crisi é avviata é molto difficile sapere come andrà a finire vista la miriade di intrecci presenti non solo tra le banche ed  il tessuto imprenditoriale, ma soprattutto tra i singoli istituti. Il rischio contagio é sempre elevato in questi casi.

Quanto sta accadendo a Deutsche Bank – grande malato della finanza internazionale – oggi ne é un chiaro esempio, ed altri istituti possono presto entrare nell’occhio del ciclone.

Rimaniamo con posizioni molto leggere e con quelle su titoli finanziari, assicurativi e bancari in genere azzerate, in attesa degli eventi e delle prossime pubblicazioni macro.

PER TUTTI I SEGNALI ED I DETTAGLI DELLA POSIZIONE DI CESANO FINANZA SULLE BORSE CLICCA QUI

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora