TITOLI BANCARI IN POLE POSITION: GRAFICI, MULTIPLI E YIELD – 17 GENNAIO 2023

I titoli bancari sono indubbiamente i più forti del momento.

Ci sono alcune (in realtà molte) ragioni per cui questo sta accadendo, vediamo di citarle in maniera sintetica:

  • Questi titoli arrivano da anni (ma sarebbe meglio dire decenni…) di sottoperformance ricollegabile all’eredità della crisi del 2008 e ad una deflazione che é rimasta strutturale per un lunghissimo periodo—> Ora il rialzo dei tassi e la pulizia fatta nel corso degli anni sui bilanci (il rapporto Crediti problematici/Totale Crediti italiano é attualmente tra i migliori in Europa) ne sta favorendo il recupero
  • Graficamente sono in via di finalizzazione (o già finalizzate) alcune figure di inversione tecnica di medio lungo periodo (frattali e testa e spalle rialzisti)
  • I multipli di bilancio prospettici e i dividend yield sono su livelli molto interessanti: i P/E prospettici si aggirano attorno a valori pari a 5X/7X sul 2023/2024 (molto convenienti) e gli Yield (rendimento del dividendo sul prezzo attuale) in area 5%/7% quindi superiore ancora a molti titoli obbligazionari nonostante il rialzo dei tassi verificatosi ultimamente

Questa “congiuntura astrale” é indubbiamente molto favorevole.

PER I DETTAGLI SULLA POSIZIONE DI CESANO FINANZA SULLE BORSE —> https://cesanofinanza.it/2023/01/04/risalita-5-gennaio-2023/

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora