LA BORSA ANTICIPA SEMPRE: CONFERME DI FORZA DAL MARKIT PMI MANIFATTURA – 2 MARZO 2023

Nella giornata di ieri sono arrivate – dopo quelle di una serie di indicatori anticipatori – anche le prime conferme di forza degne di nota dal MARKIT PMI MANIFATTURIERO GLOBALE.

Vediamo di spiegare: questo indicatore, estremamente attendibile – ottenuto attraverso un’indagine presso i direttori acquisti di aziende manufatturiere in tutto il mondo – é composto da varie sottocomponenti tra cui produzione, fiducia, scorte etc…A differenza di altri indicatori, il Markit PMI non é un indicatore puramente anticipatore in quanto la componente relativa alla fiducia rappresenta sono una parte minoritaria di come viene calcolato.

Il fatto che l’indicatore in questione sia tornato a quota 50 (livello preciso spartiacque tra crescita e decrescita) ci dice esattamente quanto segue: le Borse, nella loro risalita cominciata ad Ottobre, hanno anticipato di 5 mesi circa la ripresa di questo “termometro”, ed hanno pertanto fatto il loro gioco, cioé hanno anticipato.

Questo elemento, sottolineiamo, é fondamentale perché comincia ad indicare che i mercati ci hanno visto giusto ed hanno anticipato una possibile ripresa dell’economia mondiale, ma al contempo non vuol assolutamente dire che tutti i problemi siano risolti e che si possa abbassare la guardia in questa fase.

PER TUTTI I SEGNALI ED I DETTAGLI DELLA POSIZIONE DI CESANO FINANZA SULLE BORSE —> https://cesanofinanza.it/2023/02/27/rischi-e-resistenze-28-febbraio-2023/

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora