I SEGNALI DI BOTTOMING DELLE BORSE SI RAFFORZANO – 2 GENNAIO 2023

I segnali di bottoming in arrivo dai mercati azionari si rafforzano.
I dati pubblicati oggi in Area Euro (Stime Flash PMI in arrivo da Germania, Francia ed Italia) rendono più probabile l’evenienza che le Borse abbiano già toccato un minimo e stiano gradualmente accumulando per ripartire al rialzo.
In questo momento le Borse europee (ma non solo) cominciano a puntare ad una ripresa dell’economia a partire da Luglio/Ottobre 2023.
IN SINTESI: Cesano Finanza é rientrata long sulle Borse da più di 2 mesi (fine Ottobre 2022). In questo arco temporale i dati macro utilizzati dall’Analisi Integrata e le altre variabili rilevanti hanno fatto registrare un miglioramento corale, di cui quello odierno dei PMI non é che l’ultimo tassello. Le Borse sembrano perciò aver ormai toccato un minimo rilevante (tra fine Settembre e metà Ottobre 2022 sul mercato italiano) ed essere in una fase di recupero, Sempre occhio agli sviluppi e ad eventuali altri shock, prudenza in questa fase.
PER I DETTAGLI SULLA POSIZIONE DI CESANO FINANZA SULLE BORSE –> https://cesanofinanza.it/wp-content/uploads/2022/12/Recessione-o-Ripresa.pdf
È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora