MORALE DEL CONSUMATORE TEDESCO A TERRA (GFK Consumer Sentiment) – 28 SETTEMBRE 2022

Il morale del consumatore tedesco é sempre più depresso. L’ultima pubblicazione del dato GFK (in data odierna) certifica in maniera chiara come, a -42,5, il dato sia in un’area di estrema debolezza.

Nella figura sono indicate le ultime tre fasi con un’evidente correlazione rispetto all’andamento dei mercati borsistici degli ultimi anni

L’analisi del report pubblicato in data odierna evidenzia come i tedeschi prevedano meno entrate in futuro (da qui a 6 mesi) con una parte dei fondi a loro disposizione (stipendi e risparmio) che dovranno essere dirottati da consumi e spese discrezionali a costi dell’energia più elevati.

CONCLUSIONI: con dati di fiducia così depressi, e soprattutto relativi alla più grande economia europea, é estremamente difficile che si materializzi un recupero dei mercati azionari. Cotinuiamo a rimanere alla finestra, in attesa di tempi migliori per rientrare sulle Borse e strutturare un portafoglio azionario.

Per i dettagli —> https://cesanofinanza.it/wp-content/uploads/2022/08/Estrema-prudenza-new.pdf

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora