INDICE ANTICIPATORE NAHB: FIDUCIA DEI COSTRUTTORI USA IN CROLLO – 19 LUGLIO 2022

Tra l’innumerevole quantità di indicatori anticipatori che continuano ad inabissarsi, segnaliamo anche l’indice NAHB (fiducia dei costruttori USA).

L’indice in questione é molto reattivo ed in passato ha segnalato con forte anticipo la crisi subprime inbissandosi sotto il livello 50 (soglia tra espansione e contrazione del settore immobiliare USA) ben prima del crollo del mercato statunitense (circa 1 anno e mezzo in anticipo).

L’indicatore é passato da un valore pari a 90 nel 2020 all’attuale 55, pertanto molto vicino alla soglia di contrazione. L’entità del crollo é andata accelerando di recente, passando da 75 a 55 nell’arco di 4 mesi.

CONCLUSIONI: l’indicatore NAHB non é che uno nella lunghissima lista di indicatori anticipatori che continuano a segnalare un futuro in peggioramento per l’economia statunitense: anche se per ora essa continua a galleggiare, le indicazioni sono per una possibile entrata in recessione nel futuro. Cesano Finanza continua ad essere fuori dalle Borse, al momento ogni rialzo dei mercati ha le sembianze di un bear market rally. Riteniamo che per trovare un nuovo equilibrio ci andrà del tempo: per rientrare con posizioni di portafoglio sui mercati ci devono essere maggiori sicurezze su una ripresa del contesto.

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora