⚡ FTSE MIB – AREA PERICOLOSA ⚡ – 18 AGOSTO 2022

L’Area grafica contro cui il FTSE MIB si é appena scontrato (23.000 punti) é un’ area pericolosa per le seguenti ragioni:

1) Da lì transita la trendline discendente, ancora valida, che ha avuto origine nel Gennaio 2022 (vedi grafico)

2) Vi é stato un primo segnale negativo con la candela ribassista di ieri (17 Agosto) che si é rimangiata 3 giorni di contrattazioni proprio in concomitanza con questa resistenza dinamica

3) Da lì transita anche una resistenza statica (non disegnata in figura) che ha avuto influenza anche in passato sull’andamento delle quotazioni

4) La presenza di 2 gap molto recenti, tra il 27 ed il 29 di Luglio, che statisticamente hanno la tendenza ad essere richiusi e a fungere da calamita per le quotazioni

5) Tutta l’area tra 23.000 e 24.000 punti presenta un certo grado di rischio. Tecnicamente solo una chiusura weekly sopra il livello posto a quota 24.000 punti rappresenterebbe un segnale tecnico di distensione

CONSEGUENZE: L’area tra 23.000 e 24.000 punti é un’area pericolosa nella quale é meglio non aprire nuove posizioni e limitarsi a gestire quelle già in portafoglio. A Cesano Finanza abbiamo da qualche settimana riaperto qualche posizione sull’azionario, con un 15% massimo sul NASDAQ e 10% massimo di portafoglio su Italia ed Europa. In questa fase il nostro approccio é molto prudente e deteniamo il 75% circa di liquidità, con stop loss rigidi e ben definiti sui titoli in portafoglio.

Per i dettagli —> https://cesanofinanza.it/wp-content/uploads/2022/08/Rimbalzo-o-Inversione.pdf

È online un nuovo report di Analisi Integrata: ""Turbolenza politica europea""
Leggi ora